Diese Website verwendet Cookies, um unsere Dienste zu verbessern. Indem Sie diese Seite benutzen, stimmen Sie dem zu. OK

Sciascia e la giustizia. Ricognizione sul tema centrale dell'opera dello scrittore siciliano - 16/6/2021

Datum:

12/06/2021


Sciascia e la giustizia. Ricognizione sul tema centrale dell'opera dello scrittore siciliano - 16/6/2021

Gastvortrag von Prof. Filippo La Porta: Sciascia e la giustizia
 16.06.2021 (10.30-12.00 h)
 Digitale Begegnung auf der Plattform Webex. Der Zugangslink wird auf persönliche Anfrage hin weitergeleutet. Sie werden gebeten, sich direkt per E-Mail an die Koordinatorin, Dr. S. Borvitz (sieglinde.borvitz@hhu.de) zu wenden.

 „Tutto è legato, per me, al problema della giustizia: in cui si involge quello della libertà, della dignità umana, del rispetto tra uomo e uomo. Un problema che si assomma nella scrittura, che nella scrittura trova strazio o riscatto. E direi che il documento mi affascina – scrittura dello strazio – in quanto entità nella scrittura, nella mia scrittura, riscattabile.“ Scrittura e giustizia - Leonardo Sciascia (1921-1989), uno degli scrittori italiani più importanti della seconda metà del Novecento, evidenzia questo nesso in una intervista con Claude Ambroise. Nelle sue opere, lancia uno sguardo acuto dietro le parvenze e rivela le contradizioni del suo tempo, il tessuto di menzogna e verità. L'intervento di Prof. Filippo La Porta ci conduce attraverso l'opera del moralista siciliano, mettendo a fuoco anche la sua dimensione sociale: il potere della scrittura e del dissenso.

Organisation: Dr. Sieglinde Borvitz, Institut für Romanistik, Heinrich-Heine-Universität Düsseldorf

Informationen

Datum: Von Sa 12 Jun 2021 bis Sa 19 Jun 2021

Eintritt : frei


Ort:

digitale

2264