Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tra Decadentismo e Misticismo: D’Annunzio e San Sebastiano

Data:

03/04/2019


Tra Decadentismo e Misticismo: D’Annunzio e San Sebastiano

 

Conferenza del Prof. Helmut Siepmann, Università di Colonia.


Nel 1909 Gabriele D’Annunzio si recò a Parigi, punto di incontro internazionale di artisti e letterati dove, nel 1911, pubblicò, in lingua francese, la sceneggiatura per lo spettacolo teatrale “Le mystère de Saint Sébastien” per il quale Claude Debussy compose la musica.
La conferenza cerca di darne un’interpretazione sullo sfondo della vita molto movimentata nella Francia degli anni precedenti alla Prima Guerra mondiale dove predominavano Oscar Wilde con la sua “Salomé” (1893) musicata da Richard Strauß (1905), Charles Péguy con il suo “Mystère de la charitè de Jeanne”, ai quali seguivano D’Annunzio, Paul Claudel e Georges Bernanos, le cui opere erano state messe in musica da Darius Milhaud, Arthur Honegger e Francis Poulenc. Estetismo e decadenza formavano quel contesto culturale che Joris-Karl Huysmans aveva rinvigorito con “A rebours” (1884) e “Là-bas” (1891).
Un evento degli Amici dell’Istituto Italiano di Cultura.


Luogo: Istituto Italiano di Cultura. Ingresso gratuito. Vi preghiamo di voler comunicare la vostra partecipazione al tel. (0221) 9405610 o eMail iiccolonia@esteri.it

Informazioni

Data: Mer 3 Apr 2019

Orario: Alle 19:00

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura

1967