Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Concilio vaticano II (1962-1965) nell’Europa della guerra fredda.

Data:

22/01/2020


Il Concilio vaticano II (1962-1965) nell’Europa della guerra fredda.

Mercoledì, 22.01.2020, ore 15.00
Giovedì, 23.01.2020. ore 9.00 - 18.00.

Contesto, premesse storiche e ricezione nell’Europa dell’Est, nell’area di lingua tedesca e nei paesi neolatini fra la Seconda guerra mondiale e oggi“

Saluto: Preside Thomas M. Schmidt.
Organizzatore: Dr. Gianmaria Zamagni, coordinatore scientifico del progetto „Vatican 2 Legacy and Mandate Intercontinental Commentary” presso l’Università filosofico-teologica Vallendar.

Dal cinquantesimo anniversario del Concilio (2012-2015), con l’elezione del primo papa “postconciliare”, il Concilio vaticano II è ancor più centrale nella discussione per lo stile del sinodo impresso alla Chiesa da papa Francesco. Nel 2019-2020 si celebra in Germania il trentennale della svolta e della caduta del muro. Questi festeggiamenti pubblici offrono la possibilità di interpretare in maniera nuova l’evento del concilio, le sue radici e la sua ricezione nel contesto della guerra fredda.

Luogo: Campus Westend dell’Università Goethe di Francoforte sul Meno.
Per ulteriori informazioni: Zamagni@em.uni-frankfurt.de

Informazioni

Data: Mer 22 Gen 2020

Orario: Alle 15:00

Ingresso : Libero


Luogo:

Luogo: Campus Westend dell’Università Goethe di Fr

2075