Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Raffaello a Berlino

Data:

20/03/2020


Raffaello a Berlino

Il Museo di Disegni e Stampe di Berlino – una delle più grandi collezioni del mondo di arte grafica - espone dal 28 febbraio al 1 giugno la mostra “Raffaello a Berlino”, con sette opere del grande Maestro del Rinascimento, integrata da disegni del suo mentore, Pietro Perugino (“il divin pittore”), e dei suoi più importanti allievi, come Gianfrancesco Penni e Giulio Romano, e il suo incisore Marcantonio Raimondi. Oggi, nel Cinquecentesimo Anniversario della scomparsa di Raffaello, la Direttrice del Museo, Dr. Dagmar Korbacher, ci guida attraverso la mostra, ricordandoci il fecondo rapporto di collaborazione con i contemporanei tedeschi, ed in particolare con Albrecht Dürer, con il quale si scambiò alcuni disegni, ma anche la straordinaria influenza sugli scrittori del Romanticismo, come Wilhelm Heinrich Wackenroder, il primo cantore della “Sehnsucht”, della nostalgia tedesca per l’Italia. Così con noi la direttrice del Museo, Dr. Korbacher: “Ancora oggi Raffaello continua a rappresentare per i tedeschi il simbolo della straordinaria bellezza e forza culturale dell’arte italiana. Così questa mostra è stata concepita come messaggio di amicizia e solidarietà”.

#Raffaello500 #Raffaello2020 #WeAreItaly #StayTunedonIT

 

Music: Midnight Tale (extended) by Kevin MacLeod

Link  License

Informazioni

Data: Da Ven 20 Mar 2020 a Gio 30 Apr 2020

Ingresso : Libero


2110