Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Olio extra vergine: un grande sconosciuto? Presentazione e workshop sensoriale │ Open-Kitchen-Space Bornheimer Ratzkeller, Francoforte

cucina

Nell’ambito della VIII Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, dedicata al tema A tavola con la cucina italiana: il benessere con gusto, l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia promuove l’incontro Olio extra vergine: un grande sconosciuto?, seguito da workshop sensoriale, organizzato dall’Accademia Italiana della Cucina, Delegazione di Francoforte. L’evento si terrà il 17 novembre alle 19 presso la Open-Kitchen-Space Bornheimer Ratzkeller (Kettelerallee 72, 60385 Frankfurt-Bornheim).

Simbolo di sacralità e di pace, l’olivo ha accompagnato la storia dell’uomo dagli albori della civiltà fino ai nostri giorni, diffondendosi in tutta l’area mediterranea. La coltivazione dell’ulivo e la produzione di olio hanno rivestito un ruolo fondamentale nell’economia di numerose regioni italiane.

Nel corso dell’incontro, questo indiscusso pilastro della dieta mediterranea verrà presentato in un incontro divulgativo, un percorso guidato che, offrendo una panoramica sulla storia e tradizione della produzione olearia in Italia, presenterà le diversità dell’olio extra vergine attraverso un’analisi sensoriale, illustrandone anche l’utilizzo in cucina.

Il workshop sensoriale sarà guidato da esperti dell’Azienda Agricola Viceversa di Capalbio che, localizzata nella Maremma toscana, ai bordi della riserva naturale del lago di Burano e a pochi metri dal mare, produce da anni olio extravergine d’oliva (EVO) secondo criteri assolutamente sostenibili tramandati da generazioni di coltivatori della zona.

Incontro in lingua italiana e tedesca.

Per informazioni e prenotazioni: accademiafrancoforte@gmail.com

 

Con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Francoforte

In collaborazione con