Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mostra Luigi Di Sarro e concerto del SolinTrio Ensemble

Data:

07/06/2018


Mostra Luigi Di Sarro e concerto del SolinTrio Ensemble

inaugurazione: giovedì 07 giugno 2018, ore 18.30

Luigi Di Sarro (Lamezia Terme, 1941 – Roma 1979), medico e artista, accanito sperimentatore, nel corso degli anni Sessanta e Settanta ha praticato il disegno, la pittura, l’incisione, la scultura, la fotografia e la performance interessandosi in particolare a temi legati al corpo, al movimento, alla luce e alla capacità astrattiva del segno e delle figure geometriche. Morto a soli trentasette anni, ucciso per un fatale equivoco nel clima teso degli anni di piombo a Roma, il 24 febbraio 1979, ha lasciato una vasta produzione artistica.

In occasione dell'imminente 40° anniversario della sua morte il Centro di Documentazione della Ricerca Artistica Contemporanea Luigi Di Sarro - Centro studi, Spazio espositivo e Archivio storico a lui dedicato - promuove una serie di eventi in Italia e all’estero, allo scopo di far meglio conoscere al livello internazionale la multiforme produzione artistica di Di Sarro ancora oggi reputata di grande attualità. | www.centroluigidisarro.it

Durata: 07.06. – 17.08.2018
Orario: Mo – Fr 9-13 und 14-17 Uhr

In collaborazione con il Centro di Documentazione della Ricerca Artistica Contemporanea Luigi Di Sarro, Roma.

Seguirà alle ore 19.30

Canti del bosco sacro - Concerto con il SolinTrio Ensemble

Roberto Caravella (Santur, Duduk), Simonpietro Cussino (Violoncello) e Giovanni Auletta (Pianoforte). Organizzazione artistica: Fulvia Roberti.

„Canti del bosco sacro” rappresenta una produzione musicale particolarmente originale e stimolante nel panorama della musica contemporanea strumentale sia per la scelta delle sonorità che per i percorsi simbolici ad esso legati. La musica di Roberto Caravella infatti, scevra dai cliché canonizzati, ricava ispirazione da un intimo misticismo profondamente legato alla sfera del Simbolo e della Memoria arcaica, creando un tracciato di continuità tra presente e tradizione.

Seguirà piccolo rinfresco.

In collaborazione con l’Associazione culturale ALTERA ACTIONE.

Ingresso gratuito. Per l'inaugurazione il 7 giugno Vi preghiamo di voler comunicare la vostra partecipazione al tel. (0221) 9405610 o eMail iiccolonia@esteri.it

 

> aggiungere l'evento al mio calendario iCal/Outlook <

Informazioni

Data: Da Gio 7 Giu 2018 a Ven 17 Ago 2018

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura Colonia

1844