Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Literatur: Anna Vollmer incontra Kurt Lanthaler | IIC Colonia

CRISTINA GIORDANO(3)

Nell’ambito del ciclo Literatur, che intende presentare la letteratura contemporanea attraverso la voce dei suoi protagonisti, l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia propone un incontro con Kurt Lanthaler, autore del romanzo Vorabbericht in Sachen der Zona Cesarini (Folio Verlag, Wien/Bozen 2024).

L’incontro, in tedesco con traduzione simultanea, sarà moderato da Anna Vollmer e si terrà presso la Sala Teatro dell’Istituto Italiano di Cultura di Colonia mercoledì 3 luglio alle ore 19.00.

Nel 1907 Renato Cesarini, neonato di pochi mesi, viene fatto sbarcare a Buenos Aires. Ha alle spalle quattro settimane di viaggio sottocoperta e più di mille emigranti italiani stipati. In un secolo pieno di contraddizioni, Cesarini attraverserà l’Atlantico più volte, andata e ritorno. Sempre con le scarpe nuove fatte dal padre calzolaio napoletano, passa da borseggiatore-bambino e acrobata del circo del Boca a stella del calcio di due nazionali (ARG/ ITA), diventa bevitore di champagne, nottambulo e proprietario di una tangueria a Torino. In compagnia di agenti, campioni del mondo di boxe, un’amante di Mussolini, Albert Einstein e la sua scimmia Scimmi.

Kurt Lanthaler, nato nel 1960 a Bolzano, vive a Berlino dal 1987. Scrive romanzi, poesie, opere teatrali. Ha tradotto dall’italiano Roberto Alajmo e Peppe Lanzetta. Dopo i romanzi Napule e Das Delta, riprende qui un tema italiano.

Anna Vollmer ha studiato italiano, inglese e storia a Heidelberg e a Roma. Lavora come giornalista per il Feuilleton della Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung.

In tedesco con traduzione simultanea.