Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il calcio, al cinema: Las Leonas di Chiara Bondì e Isabel Achával | IIC Colonia

Design ohne Titel(219)

In occasione della 17ª edizione del campionato europeo di calcio Germania 2024, e nell’ambito delle attività collaterali della mostra “Italia-Germania: la partita del secolo”, l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia presenta una minirassegna di documentari sul calcio, dedicati ad esplorare questo sport da una prospettiva autentica e spesso inesplorata. Per raccontare le storie di resilienza, passione, talento e determinazione che spesso accompagnano lo sport più amato del mondo.

Apre la rassegna il documentario Las Leonas, diretto da Chiara Bondì e Isabel Achával e prodotto da Nanni Moretti, che sarà proiettato presso la sala teatro dell’IIC giovedì 13 giugno alle 19.

A Roma, oggi, la storia di un gruppo di donne immigrate, in maggioranza sudamericane, che lavorano come badanti o come addette alle pulizie e sono tutte appassionate di calcio. Il film le segue durante le partite del Trofeo Las Leonas e ne condivide le vite private, il lavoro, le prospettive, speranze e aspettative, nel corso delle loro intense giornate.

Isabel Achával, laureata in regia cinematografica presso l’Universidad del Cine di Buenos Aires, dopo aver recitato in numerosi film inizia a lavorare per la televisione e il cinema. Partecipa al Berlinale Talent Campus dove ottiene il ruolo da protagonista nel cortometraggio: The Taming of the Night diretto da Beatrice Kobow. Storie di Pioggia è il suo primo film documentario come autrice e regista.

Laureata in filosofia presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Chiara Bondì ha scritto e realizzato insieme a Cecilia Comani il cortometraggio Rosa Rosae. Di seguito ha diretto il documentario Io Madre, vincitore al Parma Video Film Festival 2006. Negli ultimi anni, contemporaneamente alla scrittura, si è dedicata alla produzione. Nel 2017 firma come regista il cortometraggio Monte Soratte, è sera, presentato come evento speciale al Festival del Cinema di Roma 2017.

Isabel Achával e Chiara Bondì hanno collaborato insieme negli ultimi anni all’ideazione di diversi progetti per il cinema e la televisione. Nel 2013 hanno co-diretto il cortometraggio Nel mare dove sono nata io.